Pinterest • The world’s catalogue of ideas

Explore Festival, 2015 Festival and more!

Le emozioni, nude, si agitano nervose insieme al corpo tra bottiglie di vino abbandonate sul tavolo e cassetti aperti alla rinfusa. Nel disordine si cerca un ordine. _Sguardo di Puglia Off_

Si parla di cattiveria, violenza, ambiguità sociali e civili, dell'essere umano e del suo abbandono, di teatro nel teatro, di nuovi codici e linguaggi teatrali nella drammaturgia contemporanea al Festival Ouverture. _Sguardo di Puglia Off_

Per me il Teatro non è un uomo, nonostante l’articolo. Sarebbe disarmonico chiamarlo “La teatro” e quindi lasciamogli l’articolo appropriato… ma preferisco saperlo Donna. Non una donna qualsiasi, ma la Donna, la MADRE, mia madre, che con la sua vagina di legno mi partorisce ogni giorno diverso dal giorno precedente.- Michele Pagano, Regista e Direttore artistico del Festival delle ARTI(N)CONTEMPORANEE Ouverture. _Sguardo di Sara Pinna_

Sta per partire la serata conclusiva del Festival Ouverture. Non è un addio! Si presenta la stagione 2015-2016 di Officina teatro! Una conferenza stampa per il pubblico. Nel foyer poi si rimane a parlare. Un teatro partecipato. _Sguardo di Puglia Off_

Viale degli Antichi Platani diventa un museo di corpi, storie, frotte di esseri umani che, a piccolo gruppi, "assaggiano" la loro fetta di teatro con la stessa facilità con cui si può consumare lo "street food": in piena e totale libertà. - Maria Pia Dell'Omo _ Sguardo di Puglia Off_